Vene Varicose Cura

Attraverso l'incannulamento della vena patologica sotto controllo ecografico viene posizionato il catetere nella corretta posizione stabilita in base ai parametri anatomici del paziente.

Iniziando la retrazione si iniettano quantità di Cianoacrilato predefinite e a velocità predefinite nella vena comprimendo contestualmente dall'esterno nella zona interessata.

Il Cianoacrilato si comporta proprio come la famosa colla, pur essendo una formulazione specifica per l'uso umano, e attacca irreversibilmente le pareti venose dilatate.

Questo porta la scomparsa della malattia venosa da reflusso.

Importante da ricordare è che l'uso umano del Cianoacrilato non è di recente introduzione ma viene usato in chirurgia in una varietà di procedure da molti anni in totale sicurezza.

Data la viscosità del prodotto,modificato ad hoc , non vi sono reali rischi di embolizzazione durante la metodica praticata da personale esperto nè rischi maggiori.

Gli studi eseguiti sino a oggi sono tali da permetterci di proporre tale metodica con assoluta sicurezza e indubbi vantaggi.

- Non c'è necessità di alcun tipo di anestesia locale e soprattutto non vi è necessità di compressione elastica post-operatoria
- Nessun dolore e ripresa immediata delle proprie attività appena finita la procedura
- Nessuna calza elastica successivamente alla procedura

vene varicose cura

Copyright © Dottor Giorgio Ovidio Bitossi 2016
Studio: corso Ferrucci, 27 - 10138 Torino Tel: 011 19 827 827 | Clinica "I Cedri" - Fara Novarese Tel: 0321818111 | Humanitas Mater Domini - Castellanza (VA) Tel. 0331476210
Privacy & Cookie Policy